Categoria

Messaggi Popolari

1 Bronchite
Come lavare il naso con soluzione salina
2 Bronchite
Elenco di farmaci antivirali economici ma efficaci
3 Laringite
Moccio di sangue con raffreddore comune
Image
Principale // Prevenzione

Come curare il raffreddore in donne in gravidanza - medicina tradizionale e tradizionale


Alle donne incinte con varie malattie è severamente vietato usare un certo gruppo di farmaci per il trattamento. Ciò complica notevolmente il processo di trattamento per il raffreddore.

Freddo durante la gravidanza: cause e sintomi

Segni e cause della malattia

I raffreddori nelle donne in gravidanza sono più spesso causati dallo sviluppo di virus nel corpo. Durante questo periodo, l'immunità è spesso indebolita nelle donne, il che rende il suo corpo sensibile agli effetti dei virus. Molto spesso, la malattia si verifica a seguito di una comunicazione con una persona malata o con chi ha recentemente recuperato.

Una causa comune di raffreddore è sovraraffreddata durante la stagione delle piogge. Se una donna sperimenta molto spesso lo stress, allora questo porta a un raffreddore. La malattia si verifica a causa dello sviluppo di reazioni allergiche. Con il fumo attivo o passivo, il rischio di un'infezione da freddo aumenta in modo significativo.

Con lo sviluppo del raffreddore nelle donne appare inizialmente una lieve indisposizione. Alcune donne si lamentano di mal di testa, stanchezza o debolezza.

Ulteriore sviluppo è osservato:

Se il freddo è tranquillo, la sua durata va da 2 a 4 giorni. Dopo questo tempo, c'è una graduale estinzione dei sintomi. Durante il corso del raffreddore, ci possono essere complicazioni di infezione batterica secondaria. In questo caso, il trattamento deve essere effettuato in ospedale.

Ci sono molte cause e sintomi di malattie catarrali, al fine di evitare la loro comparsa nelle donne in gravidanza è necessario evitare i fattori che influenzano negativamente il suo corpo.

Quando compaiono i primi sintomi di un raffreddore, è imperativo cercare l'aiuto di un ostetrico-ginecologo che ha una donna registrata.

Trattamento della tosse

Tosse di gravidanza - trattamento sicuro

Se una donna ha un colpo di tosse durante la gravidanza, allora deve cercare l'aiuto di un medico. Durante questo periodo, l'assunzione di farmaci è proibita, in quanto possono influenzare negativamente le condizioni del bambino.

Per calmare la tosse e garantire uno scarico completo dell'espettorato, è necessario prendere il latte caldo. Allo stesso tempo viene aggiunto un pizzico di bicarbonato e un po 'di burro. Foglie di piantaggine, farfara, ribes nero sono caratterizzati dalla presenza di effetto antitosse. Ecco perché in presenza di tosse spesso utilizzati decotti di questi componenti.

Se un paziente ha una tosse umida, deve essere usata l'inalazione per trattarla.

Per aumentare l'effetto degli effetti degli oli d'inalazione di eucalipto e albero del tè vengono utilizzati. Sarà sufficiente aggiungere solo poche gocce di olio a un bicchiere di acqua bollente. Brodi a base di piante come salvia, piantaggine, fiori di tiglio, camomilla sono ampiamente utilizzati per ammorbidire la laringe.

Quando si utilizzano tutti i mezzi di cui sopra durante la gravidanza, è possibile sbarazzarsi di tosse nel modo più rapido ed efficiente possibile.

Trattamento del mal di gola

Ricette per il risciacquo per il dolore alla gola durante la gravidanza

Con la comparsa di dolore alla gola, è possibile giudicare l'apparenza di malattie più gravi nelle donne rispetto al comune raffreddore. Quando compare il primo dolore, compare mal di gola, viene risciacquato.

A tal fine, i decotti basati su tali piante come:

Inoltre, una soluzione a base di iodio e sale può essere utilizzata per i gargarismi. È severamente vietato alle donne in gravidanza con mal di gola di sciogliere le losanghe vendute in farmacia. Possono essere sostituiti con un cucchiaio di olio di olivello spinoso o un pezzo di foglia di aloe.

Per alleviare il mal di gola e prevenire la diffusione dell'infezione, è necessario utilizzare brodi caldi.

Per preparare uno di loro, è necessario prendere 1 cucchiaino di sciroppo di rosa canina, che può essere acquistato in farmacia. Aggiunge 2 cucchiai di succo di barbabietola rossa appena spremuto e succo di mezzo limone. Il farmaco ottenuto è necessario ai primi segni di mal di gola.

Se esegui un trattamento completo con dolore alla gola, puoi sbarazzartene il più presto possibile.

Temperatura - cosa fare

Modi per abbassare la temperatura corporea con un raffreddore

Se la femmina non supera la temperatura di oltre 38 gradi, l'uso di farmaci antipiretici non è raccomandato. Alle donne incinte è vietato prendere alla temperatura della maggior parte delle preparazioni farmaceutiche. Ecco perché nella maggior parte dei casi vengono usati rimedi popolari.

I dolori freddi sono più spesso utilizzati per alleviare il dolore e facilitare il trasferimento di calore. Per fare questo, è necessario immergere un pezzo di stoffa in acqua a temperatura ambiente e applicarlo sulla fronte.

Il modo più innocuo per abbassare la temperatura è lo sfregamento dell'aceto. Per fare questo, deve essere diluito con acqua tiepida a metà e pulire tutto il corpo di una donna incinta. Se la femmina ha una temperatura elevata, l'applicazione di compresse acetiche viene effettuata sotto le grandi arterie.

Abbastanza efficace nella lotta contro la febbre è un tè a base di fiori di tiglio.

Quando vengono usati nei pazienti, i pori si aprono, permettendo loro di sudare e di eliminare la temperatura. Anche i tè alle erbe a base di farfara, origano, lamponi, ecc. Vengono utilizzati per combattere la malattia.

Tutti questi strumenti danno un alto effetto di esposizione, che garantisce una diminuzione della temperatura nelle donne in gravidanza il più presto possibile.

Naso che cola - trattamento sicuro

Per il trattamento della rinite, le gocce di vasocostrittore o gli spray sono più comunemente usati. In questo caso, la femmina deve aderire chiaramente al dosaggio dei farmaci. Utilizzare farmaci per il trattamento della rinite dovrebbe essere il meno possibile. Ciò è spiegato dal fatto che il corpo delle donne che si trovano in una posizione interessante si abitua molto spesso alle droghe, il che influisce negativamente sulla loro salute.

Con l'uso frequente di farmaci vasocostrittori, possono entrare nell'esofago ed essere assorbiti nel sangue. Dopo di che, il farmaco è un restringimento dei vasi della placenta, che porta all'interruzione dell'afflusso di sangue al bambino.

Per eliminare il freddo, è necessario utilizzare acqua leggermente salata per lavare il naso. Può essere preparato da solo o acquistato in farmacia. Per l'auto-preparazione della soluzione è necessario utilizzare un bicchiere di acqua bollita, in cui vengono diluiti due grammi di sale. Le controparti della farmacia di questo strumento sono Salin e Aqua Maris.

Video utile - freddo durante la gravidanza.

Per combattere il raffreddore molto spesso si utilizzano punti di massaggio, che si trovano vicino a ciascuna narice. Al fine di migliorare l'efficacia di questo metodo utilizzando Evkabal, Asterisk, Dr.Mamma e altri farmaci simili.

Il trattamento della rinite può essere fatto con l'aiuto della medicina tradizionale, la cui preparazione viene effettuata sulla base di lampone, salvia, origano, mela, barbabietola, carota, violetta.

Tutti i farmaci sopra citati hanno un forte impatto sul trattamento della rinite. Ma prima di usarli, una donna ha bisogno di consultare un medico.

Trattamento popolare

Ricette della medicina tradizionale

Oggi c'è un'enorme quantità di medicina tradizionale che può essere usata per trattare le donne incinte.

  • Lo zenzero è più efficace nel trattamento del raffreddore. Il tè è fatto da esso. Per fare questo, prendere lo zenzero fresco, grattugiare 1/4 tazza e versare 0,8 litri di acqua. Il tè deve essere bollito per 10 minuti, lasciato fermentare e utilizzare con miele e limone.
  • È inoltre possibile utilizzare l'aloe per il trattamento di raffreddori, che si spiega con la presenza di proprietà battericide e anti-infiammatorie. Durante la gravidanza, dovrebbe essere usato il più attentamente possibile, poiché influisce negativamente sul tono muscolare dell'utero.
  • I mezzi più utili e ad azione rapida nella lotta contro il raffreddore sono l'inalazione. Soprattutto se sono preparati sulla base di eucalipto. È un espettorante efficace, che viene utilizzato per pulire il muco dei passaggi nasali, polmoni, bronchi, che ha un effetto positivo sul processo di guarigione.
  • L'olio essenziale è usato per inalazione. La procedura viene eseguita su un contenitore con acqua calda, a cui si aggiungono alcune gocce di olio. Puoi anche usare eucalipto secco. Per preparare il farmaco, deve essere bollito per 10 minuti.
  • Durante la gravidanza, il trattamento del raffreddore può essere fatto con l'aiuto di limone e miele. Questo non è solo un metodo molto efficace, ma anche delizioso per il trattamento del raffreddore. Ci sono un numero enorme di ricette per la preparazione di medicinali a base di limone e miele. Il più semplice di questi è l'aggiunta di limone e miele a tè di tiglio, farfara, camomilla, ecc.
  • Per il trattamento del raffreddore in donne in gravidanza, può essere utilizzato anche, che è caratterizzato dalla presenza di proprietà diuretiche, antinfiammatorie, emostatiche. Con questo strumento viene effettuata non solo una lotta completa contro il raffreddore, ma anche il rafforzamento dell'immunità.

La medicina tradizionale è molto forte nel trattamento del raffreddore. Nonostante questo, è vietato utilizzarlo per le donne incinte senza consultare un medico.

prevenzione

Al fine di evitare raffreddori durante la gravidanza, è necessario aderire alle misure preventive. Prima di tutto, una donna incinta deve evitare luoghi in cui un gran numero di persone si accumulano.

Se si verifica un'epidemia di influenza in autunno o in inverno, una donna incinta dovrebbe indossare una benda di garza. Dopo essere uscito, devi lavare il naso e fare i gargarismi. Ciò impedirà al virus di entrare nel corpo.

Per rafforzare il corpo di una donna incinta, è necessario bere ogni giorno vitamine, succhi naturali e integratori alimentari che i medici permettono.

L'implementazione di tutte queste misure preventive aiuterà le donne in gravidanza ad evitare il raffreddore. Il trattamento del raffreddore nelle donne in gravidanza è fatto con l'aiuto di farmaci che sono fatti sulla base di ingredienti naturali. Molto efficace in questo caso è la medicina tradizionale.

Freddo durante la gravidanza piuttosto che un raffreddore

Nelle donne in gravidanza, l'immunità è ridotta, quindi il corpo non percepisce l'uovo fecondato come un corpo estraneo. Quindi, l'embrione ottiene l'opportunità di crescere tranquillamente nel grembo della madre. Ma la donna stessa diventa vulnerabile alla maggior parte dei virus e dei batteri. Quando l'ipotermia o durante un'epidemia di influenza, una donna incinta può facilmente ammalarsi. Durante questo periodo, la maggior parte delle droghe è vietata. Una donna dovrebbe sapere come affrontare la malattia e non danneggiare il nascituro.

Il comune raffreddore è un segno di gravidanza

Puoi indovinare sulla gravidanza da alcuni sintomi. Sono più come i segni di un raffreddore. Con un aumento del livello degli ormoni, la temperatura corporea di una donna sale a 37,5 gradi, un naso che cola, dolori muscolari, sonnolenza e letargia compaiono. Questa condizione è osservata solo nelle prime fasi. Più tardi, lo stato di salute della donna incinta ritorna normale.

Primi sintomi

Con una persona fredda si sente peggio, l'appetito scompare, c'è una debolezza e sonnolenza. La malattia può essere causata da virus o batteri. Le donne incinte possono avere l'influenza, ARVI, ORZ. Con il raffreddore, soffrono gli organi respiratori. Una donna malata può sviluppare rinite, sinusite, laringite, tracheite, bronchite, polmonite.

Sintomi di raffreddore:

  • letargia;
  • arrossamento degli occhi;
  • naso che cola;
  • mal di gola;
  • tosse;
  • febbre alta;
  • mal di testa;
  • dolori muscolari;
  • diarrea;
  • vertigini.

Nel 3 ° trimestre arriva il periodo edematoso. Una donna incinta ha le gambe gonfie, le braccia e il moccio che fluisce dal suo naso. Un naso che cola può accompagnare una donna per tutto il periodo della gravidanza. Non ha bisogno di cure.

A volte un naso che cola si verifica a causa di allergie. I sintomi possono essere causati da cibo, detergenti e cosmetici, polline delle piante, pelo di cane o gatto. Per sbarazzarsi delle allergie, è necessario identificare l'irritante e cercare di non entrare più in contatto con esso. Se il cibo è causa di cattiva salute, è necessario eliminare gli allergeni alimentari dalla dieta.

Come rimanere incinta con l'influenza?

Per proteggersi dalle infezioni, è necessario spalmare il naso con l'unguento Oxolinico prima di uscire. Questo strumento può essere protetto dall'influenza in 1 trimestre, quando l'uso di qualsiasi farmaco è indesiderabile.

Nel bel mezzo di un'epidemia, dovresti seguire questi consigli:

  • non comunicare con persone malate;
  • non visitare i luoghi pubblici;
  • tornare a casa dopo una passeggiata, fare i gargarismi e lavare il naso;
  • prendere vitamine e antivirali.

Le donne dovrebbero prendersi cura della propria salute. Caldo e tempo per vestirsi. Mangia regolarmente e completamente, mangia un sacco di frutta e verdura fresca.

Cosa fare se compaiono i primi segni di un raffreddore

Se una donna scopre che è malata, devi andare a letto. Non puoi praticare sport durante la malattia o muoverti troppo. Hai bisogno di risparmiare energia.

Regole per il trattamento del raffreddore:

  • Non assumere farmaci senza il consiglio di un medico;
  • chiama il terapeuta domestico;
  • Arieggiare regolarmente la stanza e fare pulizia con acqua;
  • bevi più liquido possibile;
  • più spesso gargarismi, naso chiaro;
  • prendere il paracetamolo per la febbre;
  • applicare i metodi tradizionali di trattamento della malattia.

È possibile prendere una febrifuga solo dopo 38 gradi. Se la temperatura è superiore a 37 gradi, è necessario preparare il tè al lime e mangiare bacche di lampone o mirtillo, macinate con zucchero. Se non c'è un tale dessert, puoi essere trattato con marmellata. È vero, ci sono poche vitamine in esso. Lamponi e mirtilli sono buoni farmaci diaforetici che aiutano ad alleviare la febbre e rimuovere le tossine dal corpo.

Come trattare un raffreddore durante la gravidanza

È necessario trattare la malattia sotto la guida di un medico. La futura mamma dovrebbe ricordare che i farmaci non controllati durante questo periodo possono influenzare negativamente la salute del futuro bambino.

Cosa non fare:

  • prendere l'aspirina - può portare a difetti nello sviluppo del feto;
  • fare il bagno nella vasca idromassaggio;
  • salire i piedi;
  • respira aria fredda;
  • camminare a piedi scalzi;
  • usare antibiotici a loro discrezione.

Cosa può esserci dal raffreddore durante la gravidanza:

  • Prendere il paracetamolo, se su un termometro - superiore a 38 gradi (non più di tre compresse al giorno);
  • fare un impacco freddo sulla fronte (inumidire un asciugamano in acqua corrente);
  • asciugare mani e piedi con aceto diluito;
  • bevi tè al lime con miele

Durante il raffreddore, dovresti provare a bere ogni mezz'ora, ma a poco a poco. Bevi 70 ml di acqua alla volta. Come bevanda, utilizzare tisane, succhi di frutta, composte.

Cosa può essere preso dalle donne incinte con il raffreddore

I farmaci non dovrebbero essere assunti nel primo mese o settimana di gravidanza. Nel 2 ° e 3 ° trimestre, il medico può prescrivere pillole per la tosse o gocce da un raffreddore. Durante questo periodo, il feto è già formato e l'uso di droghe non gli porterà danni.

Trattamento a freddo durante la gravidanza:

  • farmaci a base di interferone - candele Viferon;
  • antipiretico - paracetamolo;
  • antinfiammatorio - Ibuprofen;
  • antistaminici - Zyrtec;
  • vasocostrittore - Nazivin;
  • mucolitici - Linkas, Mucoltin, Herbion;
  • vitamine C, A, E, PP;
  • antibiotici - benzilpenicillina, eritromicina.

I farmaci antinfiammatori non steroidei (Ketanal, Diclofenac, Ibuprofen) possono essere utilizzati nel 2 ° trimestre. L'uso di questi fondi può portare a complicazioni: la durata della gravidanza aumenta, la coagulazione del sangue diminuisce, la quantità di liquido amniotico diminuisce. Nel 1 ° e nel 3 ° trimestre, è vietato utilizzare GMP.

Trattamento della rinite

Le donne incinte nelle prime fasi non possono applicare gocce di vasocostrittore. Nazol, Naphthyzinum, Tizin durante questo periodo è vietato seppellire. Le gocce possono causare palpitazioni cardiache fetali. Successivamente, ciò potrebbe influire sulla sua salute.

Metodi per il trattamento della rinite nelle prime fasi:

  1. Preparazione di unguenti. Mescolate il miele a bagnomaria, aggiungete qualche goccia di olio vegetale e aglio. L'unguento assorbe il turundochki e si inserisce nei passaggi nasali.
  2. Gocce di casa Spremuto succo di aloe o Kalanchoe instillato in ogni narice. Puoi aggiungere un paio di gocce di miele. Con lo stesso scopo usato succo di barbabietola. Le gocce alleviano il gonfiore e l'infiammazione, rimuovono il muco dal naso.
  3. Lavage. Il naso viene lavato con brodo di camomilla, propoli, celidonia. Salina può essere usata.
  4. Inalazione di vapore Far bollire l'acqua, aggiungere le gocce essenziali di eucalipto, tea tree. Prima della procedura, è necessario pulire il naso e bere un decotto di radice di liquirizia per espettorare liquefatto.
  5. Massaggi. Per eliminare la congestione massaggiato il naso per 10 minuti.
  6. Risciacquare. Preparare tinture a base di erbe di calendula, salvia, camomilla. L'infusione tiepida deve risciacquare il rinofaringe più volte al giorno.

È utile lavare il naso con soluzione salina o soda. È possibile aggiungere un paio di gocce di iodio in acqua salata. Per un bicchiere di liquido prendi un cucchiaino di sale o soda.

Per lavare il naso, usa un bollitore per preparare. L'acqua dovrebbe essere calda, ma non calda. La procedura viene eseguita 2 o 3 volte al giorno. In farmacia è possibile acquistare prodotti già pronti per il lavaggio, ad esempio Aquamaris, Aqualor, Dolphin.

Nel 2 ° e 3 ° trimestre, il naso può essere instillato con gocce di Pinosol, Sinupret, Nazivin. Durante questo periodo, è permesso usare antibiotici se la donna incinta ha sinusite purulenta. Le più sicure sono l'azitromicina, la spiramicina.

Trattamento della tosse

Dopo essersi ammalato, una donna deve prendere tutte le misure per riprendersi. Il sintomo più pericoloso di un raffreddore durante la gravidanza è la tosse. A causa di ciò, il tono dell'utero aumenta, il parto prematuro, l'aborto spontaneo, il sanguinamento uterino possono verificarsi e il bambino può sviluppare la carenza di ossigeno o sviluppare un'infezione intrauterina.

Farmaci per il raffreddore durante la gravidanza e la tosse:

  • Mucoltin, sciroppo di radice di Althea, Herbion - da tosse secca in 1 trimestre;
  • Bronchipret, dottore Theis - da una tosse umida nelle fasi iniziali;
  • Evkabal, Gadeliks, Bronhikum - da tosse secca nel 2o e 3o trimestre;
  • Stoptussin Phyto, Doctor Theis, Herbion, Linkas - dalla tosse umida nel 2 ° e 3 ° trimestre.

Quali farmaci non possono rimanere incinta:

La tosse è particolarmente pericolosa all'inizio della gravidanza. Durante questo periodo vengono deposti gli organi del futuro bambino. Infezione o farmaci possono causare anomalie nello sviluppo del feto. La tosse può portare a ipossia, distacco della placenta e aborto spontaneo. Nel 2 ° trimestre, è difficile per i virus attraversare la placenta. Tuttavia, frequenti attacchi di tosse possono aumentare il tono dell'utero. Nei mesi successivi, la placenta sta invecchiando e le tossine e i farmaci pericolosi utilizzati dalla madre possono passare attraverso di essa.

Come trattare un mal di gola?

In gravidanza, la gola viene trattata con frequenti risciacqui. La procedura viene eseguita ogni 30 minuti. Risciacquare la gola con la tosse e il naso che cola. Questa procedura aiuta ad ammorbidire il muco formato lì e lenire la faringe irritata da frequenti attacchi.

Se una donna ha mal di gola, puoi usare le erbe medicinali per il risciacquo. Per un bicchiere di liquido prendi un cucchiaio di salvia o camomilla, calendula, erba di San Giovanni. In angina, la gola non può essere risciacquata con soluzioni di soda e sale. Il liquido non dovrebbe essere troppo caldo.

Oltre al risciacquo, la gola può essere oliata con olio di tea tree o olivello spinoso. Durante questo periodo, è necessario bere latte con burro. È necessario rifiutare l'uso di miele, irriterà le mucose.

Nell'angina, la faringite, la tonsillite durante la gravidanza non possono usare droghe contenenti alcool. È vietato spalmare la gola con propoli. Non puoi applicare spray Stop angina e Yoks.

Alcuni farmaci possono essere prescritti per le donne incinte. La clorexidina è usata per i gargarismi. Quando si prescrive l'angina, spruzzare Miramistina. Nel 2 ° trimestre, la gola può essere lubrificata con Lugol. Con dolore intenso, puoi sciogliere il lecca lecca Lizobact o Laripront.

Trattamento di rimedi popolari per la tosse

A casa, un raffreddore può essere trattato con inalazioni, tinture alle erbe, impacchi, gargarismi. Non sono consentite tutte le procedure fisioterapeutiche per le donne in gravidanza.

Cosa non fare:

  • mettere le banche;
  • polmoni caldi con intonaci di senape;
  • salire le gambe.

L'inalazione durante la gravidanza è meglio eseguita con un nebulizzatore. Come soluzione per la procedura, è possibile utilizzare l'acqua minerale (Borjomi, Narzan). Su prescrizione, è possibile applicare Lasolvan, Mukaltin.

Se non ci sono dispositivi, puoi respirare sopra il vapore. Per fare questo, versare 2 litri di acqua in una casseruola, portarla a ebollizione e sciogliervi un cucchiaio di soda. Il vapore non dovrebbe essere troppo caldo. La temperatura della soluzione è 40 gradi. Oltre alla soda, puoi aggiungere erbe medicinali all'acqua (salvia, camomilla, erba di San Giovanni). Hai bisogno di respirare vapore per circa 5-10 minuti una volta al giorno, preferibilmente prima di coricarsi. L'asciugamano di testa non può coprire. L'inalazione è vietata per eseguire se una donna ha la febbre.

Assicurati di tenere i gargarismi. Una procedura richiede 1 tazza di liquido. Si consiglia di risciacquare la gola dopo aver mangiato. Il giorno in cui questa procedura può essere eseguita 4-7 volte. Risciacquo alla gola con soda, decotto di camomilla, tiglio, piantaggine. Un bicchiere d'acqua è preso 1 cucchiaino di erbe.

La tosse aiuta il miele bene. Puoi aggiungerlo al latte. Aggiungere il burro alla soluzione preparata. Questa miscela lenisce la gola irritata.

Prima di andare a letto puoi fare un impacco di tosse da una foglia di cavolo e miele. Il foglio viene bollito in acqua per 5 minuti, quindi applicato sul torace. Prima deve essere unto con miele. Comprimi a sinistra durante la notte. La mattina dopo puoi vedere che il muco ha cominciato a tossire meglio. Comprimere contribuisce a una rimozione più rapida dell'espettorato accumulato nei bronchi.

La tosse aiuta con succo di ravanello nero e miele. Preparare un rimedio prima dell'uso. Per liquefare il muco nei bronchi, è necessario prendere un cucchiaio della miscela tre volte al giorno.

Aiuta a sopportare il raffreddore e un rimedio popolare come il latte con la salvia. La miscela viene preparata prima di coricarsi. A 300 ml di latte aggiungere un cucchiaio di erbe. La miscela deve essere bollita per cinque minuti, ma non più, filtrare e bere quando si raffredda a temperatura ambiente.

Uccidi l'infezione aiutando cipolle e aglio. Puoi grattugiare verdure grattugiate, aggiungere miele e prendere un cucchiaino tre volte al giorno. Un impasto di cipolla o aglio può essere messo su un piattino e messo su un comodino vicino al letto. Durante il sonno, è utile respirare in coppia queste piante.

La tosse aiuta il tè allo zenzero con il limone. Per farlo, far bollire l'acqua (200 ml), aggiungere un cucchiaino di radice di zenzero grattugiata, una fetta di limone e miele.

È utile mangiare brodo di pollo durante una malattia. Riduce i sintomi della tosse, migliora la condizione. Puoi aggiungere più cipolla, pepe, aneto, aglio.

Conseguenze e pericolo di raffreddori

Nessuno può dire come un raffreddore influirà su un futuro bambino. Se una donna si ammala durante la gravidanza precoce o tardiva, l'infezione può attraversare la placenta e influenzare lo sviluppo del feto. Non meno pericoloso durante questo periodo e le droghe. L'uso di determinati prodotti può portare a uno squilibrio ormonale. Disturbi metabolici nel corpo della madre a volte portano allo sviluppo di patologie nel bambino.

Se una donna è preoccupata per le complicazioni, può fare test. È possibile controllare le condizioni del liquido amniotico e se il feto presenta anomalie. Tuttavia, dopo tale analisi, sarà necessario fare una scelta: lasciare il bambino o abortire. Non tutte le donne sono pronte a decidere il destino del loro bambino. Le violazioni non sempre identificate possono portare a problemi con la salute del bambino.

La natura stessa sa quando terminare una gravidanza. Se qualcosa va storto, la donna ha un aborto spontaneo. Se non vi è alcuna minaccia e l'analisi generale del sangue e delle urine è normale, non è possibile toccare il feto e dargli pace per svilupparsi. Dopo tutto, qualsiasi intervento nella vita neonatale può avere conseguenze.

prevenzione

Un raffreddore durante la gravidanza non si verifica se si osservano le precauzioni. Durante il periodo dell'epidemia di influenza, non è possibile visitare luoghi pubblici e contattare persone malate. Quando torni a casa, assicurati di lavarsi le mani con sapone e sciacquare la bocca e il naso con soluzione salina.

Se i parenti ammalati vivono in casa, è necessario aerare regolarmente la stanza e cercare di non parlare con loro. La stanza può essere una lampada UV "al quarzo". Ai primi sintomi della malattia, dovresti consultare un medico. Il raffreddore comune è pericoloso solo se non viene trattato.

Durante l'epidemia, è consigliabile non visitare un ginecologo. Dopo tutto, puoi contrarre l'infezione, aspettando l'ammissione nel corridoio della consultazione femminile. Nelle vicinanze potrebbero essere donne malate. In questi casi, è meglio telefonare al medico e spostare l'appuntamento in un altro giorno.

Alcuni medici ti consigliano di farsi vaccinare antinfluenzale. Nelle prime fasi della vaccinazione non è raccomandato. C'è sempre la possibilità che una persona vaccinata continui a prendere un virus. Per non ammalarti, è meglio aumentare il tuo sistema immunitario.

Puoi rafforzare il sistema immunitario nei seguenti modi:

  • essere tutti i giorni all'aria aperta, passeggiare nel parco o nel giardino, dove ci sono molti alberi e piante;
  • mangiare frutta e verdura fresca, carne, pesce, latte, noci;
  • cerca di non preoccuparti delle sciocchezze;
  • rispondere con calma ad una situazione stressante;
  • riposare di più, dormire almeno 8 ore al giorno.

Se una donna è malata, dovrebbe immediatamente andare a letto e chiamare un medico a casa. Durante il periodo di malattia, è necessario bere più acqua possibile. Trattare i rimedi popolari migliori. L'uso di prodotti farmaceutici deve essere posticipato fino alla consegna.

Come si può curare un raffreddore durante la gravidanza

Durante la gravidanza, qualsiasi malattia può portare a conseguenze inaspettate e spiacevoli. Dopo tutto, molti farmaci in questo periodo sono severamente vietati e devi scegliere tra i prodotti più efficaci e più sicuri per tuo figlio. Lo stesso vale per malattie come il raffreddore.

Che cos'è un raffreddore

I raffreddori sono una serie di malattie infettive che colpiscono il tratto respiratorio superiore. Questi includono SARS, infezioni respiratorie acute, sinusite, otite media, rinite, tonsillite e altri.

Per tutte queste malattie, i sintomi comuni sono comuni: naso che cola, tosse, febbre e, in alcuni casi, dolore alla gola.

Contrariamente all'opinione popolare, è impossibile cogliere una di queste malattie, solo per rilassare il corpo. Questa è una malattia virale, la cui infezione si verifica al contatto con una persona malata. L'ipotermia, che porta ad una diminuzione delle difese del corpo, è solo uno dei fattori che aumentano il rischio di infezione.

Cause del freddo durante la gravidanza

Il corpo di una donna è progettato in modo che durante la gravidanza riduce in modo indipendente la funzionalità del sistema immunitario. Il feto è in qualche misura un corpo estraneo, e così che non viene rifiutato dal corpo, i sistemi di difesa riducono la loro attività.

Questa condizione è chiamata immunosoppressione ed è necessario prevenire il conflitto tra la madre e il bambino in via di sviluppo.

Allo stesso tempo, questa condizione porta alla vulnerabilità del corpo femminile a tutti i tipi di malattie virali. Questo è il motivo per cui la principale causa di raffreddore nel portare un bambino può essere considerata un'immunità indebolita.

Qualsiasi contatto e anche essere nella stessa stanza con una persona malata a volte aumenta la probabilità di prendere un raffreddore.

Altri fattori che contribuiscono alla comparsa della malattia sono: stress, esposizione prolungata al freddo, allergie, gastrite, fumo, consumo di grandi quantità di dolci o cibi grassi.

Effetto del freddo sulla gravidanza

Cosa è pericoloso e quali sono le conseguenze di un raffreddore all'inizio della gravidanza? Il primo trimestre è caratterizzato dalla formazione attiva dei tessuti e degli organi del bambino. Qualsiasi problema e freddo nel corpo della madre in una fase precoce della gravidanza influenzerà necessariamente lo sviluppo del bambino.

In che modo il freddo influisce sul feto durante la gravidanza? Le complicazioni più pericolose di un raffreddore sono:

  • ipossia fetale - mancanza di ossigeno in arrivo;
  • patologie gravi dello sviluppo di sistemi e organi;
  • infezione intrauterina;
  • mancato aborto;
  • aborto spontaneo.

Il freddo non è solo pericoloso per il bambino. Una donna incinta è anche a rischio di gravi complicazioni, tra cui: malattie infiammatorie del sistema urogenitale, infezioni croniche, perdita massiccia di sangue durante il parto, rilascio di liquido amniotico in anticipo e varie complicazioni del periodo postpartum.

Indipendentemente da quale periodo di gravidanza ha causato un raffreddore, è necessario visitare un medico. Solo uno specialista determinerà la gravità della malattia e prescriverà il trattamento corretto, tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo di una donna incinta.

Sintomi del raffreddore durante la gravidanza

Qualsiasi malattia catarrale durante la gravidanza si manifesta in una donna con gli stessi sintomi di uno stato normale, ma a causa della bassa immunità, la malattia è spesso più grave.

I primi segni di un raffreddore sono malessere, stanchezza, mal di testa. A poco a poco, la condizione peggiorerà, dopo un giorno un forte naso che cola, tosse secca, dolore durante la deglutizione, deterioramento dell'appetito, un lieve aumento di temperatura (non più di 38 ° C) può apparire. La fase attiva della malattia dura circa 3-4 giorni, dopo i quali, se il trattamento è stato eseguito correttamente, la condizione inizia a migliorare.

Come curare il raffreddore durante la gravidanza

Medicina fredda durante la gravidanza

Quali sono le pillole e i farmaci per il raffreddore durante la gravidanza Per il trattamento del raffreddore durante la gravidanza sono consentiti i seguenti farmaci:

  • Alle alte temperature - Paracetamolo, Panadol (può essere usato in qualsiasi momento), Grippferon, Viferon (dal secondo trimestre).
  • In caso di raffreddore, le soluzioni per il naso nasale Aquamaris o Dolphin aiuteranno. Se la secrezione nasale è molto spessa e altri mezzi non aiutano, è possibile utilizzare il farmaco Sinupred, ma solo in forma di compresse.
  • Quando si tossisce, Lasolvan, Coldrex broncho, Tantum Verde, ACC, Stopangin, Eludril, Hexasprey sono considerati i rimedi più efficaci.
  • Mal di gola può essere trattata con l'aiuto di tali spray e soluzioni per il risciacquo come Miramistina, Esoral, Pinasol, Clorexidina, Ingalipt. Le compresse Faringosept e Lizobact, che devono essere assorbite in bocca, saranno al sicuro. Queste pillole hanno un effetto positivo in malattie gravi come mal di gola, stomatite, faringite, gengivite, ecc.

omeopatia

Cosa può esserci dall'omeopatia per il raffreddore durante la gravidanza? I farmaci omeopatici sono consentiti in qualsiasi fase della gravidanza e sono considerati completamente sicuri per il trattamento del raffreddore. I più diffusi sono Influenza-Hel, Anaferon, Otsillokokcinum e Antigrippin.

L'Oscillococcinum può essere assunto con una pillola alla settimana come agente profilattico per ogni tipo di raffreddore.

Trattamento a freddo durante la gravidanza con rimedi popolari

Molti rimedi popolari per il raffreddore durante la gravidanza aiutano a far fronte a questo non è peggio della droga. Ma prima di applicarli, dovresti comunque ottenere l'approvazione del dottore.

Per il dolore alla gola, gargarismi con camomilla, eucalipto, salvia, cacciatore, così come una soluzione di soda e sale con l'aggiunta di alcune gocce di iodio aiuterà. Questi fondi riducono l'infiammazione e distruggono i batteri patogeni.

Alle alte temperature, puoi usare droghe antipiretiche popolari:

  • decotto di foglie essiccate di lampone;
  • decotto di fiori di tiglio;
  • strofinando il corpo con la soluzione di aceto;
  • comprime da foglie di cavolo applicate al petto;
  • brodo di mele - 100 g di mele secche versate con un litro di acqua bollente;
  • succo di carota o di barbabietola.

Alleviare la tosse e migliorare l'espettorazione come:

  • decotto di foglie di piantaggine, farfara e ribes nero;
  • decotto di cipolla: una piccola cipolla nella buccia viene posta in un recipiente con acqua (l'acqua deve chiudere la cipolla), vi si aggiungono 4-5 cucchiai di zucchero, si fa fermentare per circa mezz'ora, quindi si raffredda e si filtra. Porta il brodo a un cucchiaino mezz'ora prima dei pasti.

Con un naso che cola, il risciacquo dei seni con le seguenti soluzioni aiuterà:

  • La menta, la rosa selvatica e il treno sono presi in rapporti 3: 1: 2, mescolati, quindi due cucchiai (tabella) di questa miscela vengono versati in un thermos e riempiti con un bicchiere di acqua bollente. Il decotto dovrebbe essere infuso per circa 3 ore, quindi dovrebbe essere drenato e risciacquato il naso al mattino, pomeriggio e sera.
  • Versare 100 ml di acqua tiepida in un bicchiere, aggiungere un paio di gocce di iodio e un pizzico di sale. Questa soluzione deve essere instillata in ciascuna narice con 3 gocce.
  • Mescolare alcune foglie di aloe prima di ottenere il succo, mescolare questo succo in proporzioni uguali con l'acqua e seppellirlo nel naso un paio di gocce tre volte al giorno.

Routine quotidiana per il raffreddore

Per l'intero periodo della malattia, una donna incinta dovrebbe aderire al riposo a letto. Devi cancellare i tuoi piani, non uscire di casa e fare il lavoro di casa il meno possibile.

Inoltre, quando hai un raffreddore, tieniti al caldo. Dovresti indossare calze calde ai tuoi piedi, un maglione o un maglione di lana sul tuo corpo e passare la maggior parte della giornata con una coperta.

cibo

Durante il raffreddore è importante bere molti liquidi. L'acqua migliorerà l'eliminazione delle sostanze tossiche dal corpo, aiuterà nella lotta contro i microrganismi patogeni. Bevande a base di mirtilli o mirtilli, acqua minerale senza gas, così come tè con l'aggiunta di miele, camomilla, lampone o limone saranno molto utili.

Al momento della malattia, è necessario rinunciare a cibi pesanti, piccanti, grassi e fritti. Dovresti dare la preferenza a cibi facilmente digeribili: cereali, brodi, verdure al vapore.

Nella dieta devono essere presenti aglio e cipolle, che sono antibiotici naturali e aiutano a combattere le infezioni virali.

Quali metodi di trattamento sono proibiti durante la gravidanza

I seguenti farmaci sono severamente vietati:

  • Levomicetina, streptomicina, tetraciclina, immunomodulatori e tinture di spirito. Questi rimedi aumentano la pressione sanguigna e causano palpitazioni cardiache.
  • Aspirina. Diluisce il sangue e aumenta il sanguinamento. L'assunzione di aspirina nel primo trimestre può causare lo sviluppo di gravi difetti nel feto.
  • Indometacina. Un forte aumento della pressione nelle arterie polmonari, che può portare alla morte del feto.
  • Bactrim, biseptolo e altri derivati ​​del co-trimossazolo. Può contribuire allo sviluppo della bocca del lupo in un bambino.
  • Sonniferi e ormoni. Causano patologie nello sviluppo di organi e arti del bambino.
  • Le gocce vasocostrittive sono controindicate (Tizin, Oxymetazoline, Naphthyzinum o Nazol). Influenzano negativamente il sistema cardiovascolare del feto.

Prevenire il freddo durante la gravidanza

Per prevenire il raffreddore, una donna incinta dovrebbe rafforzare la sua immunità. A tal fine, è necessario camminare spesso all'aria aperta, muoversi di più e seguire una dieta equilibrata. Prima di visitare luoghi affollati, si raccomanda di trattare il naso con unguento ossolinico.

Durante le epidemie, le visite pubbliche dovrebbero essere limitate, o le medicazioni di garza dovrebbero essere indossate; assumere complessi vitaminici, effettuare vaccinazioni tempestive e, più spesso, locali aerei.

Raccomandazioni per le donne incinte

  • Per auto-medicare il raffreddore durante la gravidanza è estremamente pericoloso. Ai primi segni della malattia, un urgente bisogno di consultare un medico, soprattutto se la malattia è accompagnata da segni quali: febbre alta (oltre 38 ° C), vomito, infiammazione delle tonsille, mal di gola, forti mal di testa, difficoltà di respirazione.
  • I lamponi nel trattamento del raffreddore sono autorizzati a usare non prima del 3 ° trimestre di gravidanza. Il miele è anche meglio non usare nella prima metà del trasporto di un bambino, perché contribuisce allo sviluppo di allergie nel bambino.
  • I complessi vitaminici sono autorizzati a prendere solo con l'approvazione di un medico. Le vitamine in eccesso possono causare ipervitaminosi, che non è meno pericoloso di una carenza di vitamine nel corpo.

Video sul freddo durante la gravidanza

Offriamo di guardare un video sui raffreddori durante la gravidanza. Questo video descrive le caratteristiche del trattamento di raffreddori durante la gravidanza, i farmaci consentiti e il loro uso corretto.

Come trattare un raffreddore durante la gravidanza

L'immunità femminile durante la gravidanza si indebolisce e diventa più suscettibile alle infezioni e ai virus. Alcune madri hanno bisogno di stare in piedi o di congelare un po 'per prendere un raffreddore. Non puoi combattere con la febbre e il naso che cola con antibiotici familiari, perché i farmaci sono pericolosi per la salute del feto in via di sviluppo. Allora come agire e cosa prendere?

I primi sintomi: cosa fare

Le donne non percepiscono il freddo come qualcosa di pericoloso, cercando di spostarlo sui loro piedi. Altri accettano di sdraiarsi per alcuni giorni a letto, ma cercano di essere trattati da soli. La decisione giusta è quella di consultare un medico e assicurarsi che la temperatura sia stata causata da un comune raffreddore e non dalla SARS o da un altro ceppo influenzale.

Il medico selezionerà farmaci sicuri e consiglierà erbe sicure. Le piante sono un'alternativa naturale alle pillole, ma anche il trattamento omeopatico a volte finisce in aborti spontanei o parto prematuro.

Le giovani madri possono obbedire ai "colleghi" seduti sui forum o bere il miracoloso infuso che la loro nonna trattava, ma le conseguenze di tale terapia sono molto spiacevoli. Solo i professionisti del settore sanitario sanno esattamente quali sono i mezzi e in quale trimestre sono sicuri per la salute del feto in gravidanza e in via di sviluppo.

Se il raffreddore è iniziato prima del fine settimana e dovremo aspettare fino a lunedì, la donna si raccomanda di indossare calze di lana, preparare tisane e dormire molto, avvolto in una coperta o coperta. Il corpo del paziente ha bisogno di calore secco e riposo, quindi sarà più facile per il sistema immunitario combattere l'infiammazione.

Precauzioni di sicurezza
La gravidanza è controindicata in grandi quantità di sale, perché mantiene fluido nel corpo, per cui non solo le gambe, ma anche i seni nasali si gonfiano. Il risultato è congestione, problemi respiratori e mancanza di ossigeno nel sangue, il rischio di ipossia fetale.

Il bere caldo migliorerà il benessere di una donna, ma nel tè del secondo e terzo trimestre, il latte con miele o brodo non dovrebbe essere abusato, perché più fluido nel corpo, più intensamente i reni, che sono già sovraccaricati, devono funzionare.

Vasche idromassaggio vietate, non puoi alzare i piedi. Le alte temperature accelerano la circolazione sanguigna e stimolano la contrazione uterina, quindi una donna incinta può avere un aborto spontaneo. Per questo motivo sono proibiti i cerotti di senape e le inalazioni di vapore devono essere effettuate con cautela.

Temperatura: cosa fare

Uno dei primi e principali sintomi di un raffreddore è la febbre. Se il termometro mostra meno di 38, dovrai fare a meno delle pillole. Una donna dovrebbe indossare un pigiama comodo, ma è consigliabile non allungare una vestaglia di spugna su di lei e non avvolgersi in due spesse coperte. Le donne incinte dovrebbero essere calde, ma non calde, altrimenti la temperatura aumenterà ulteriormente.

Il corpo può essere pulito con aceto di mele o da tavola con una concentrazione del 5% o meno. Il componente è diluito con acqua a temperatura ambiente. Prendi una porzione di aceto 3, e meglio 4 parti del liquido. L'alternativa è il succo di limone appena spremuto, che attiva la sudorazione e aiuta a ridurre la temperatura.

Con un panno morbido inumidito con una soluzione, pulire le gambe e le braccia, le aree sotto il torace e l'addome. Puoi chiedere a tuo marito di trattare i tacchi con aceto o limone. Si dovrebbe applicare una compressa sulla fronte, che viene girata mentre viene scaldata e cambiata ogni 10-15 minuti o più spesso.

Tè curativi
Sudare con il raffreddore è buono e benefico, ma affinché il corpo non soffra di disidratazione, è necessario bere brodi e bevande alla frutta. Il tè medicinale può essere preparato da fiori di tiglio essiccati o origano. La radice di lampone reagisce rapidamente con un raffreddore, ma dovrebbe essere usata con cautela durante la gravidanza.

Se non ci sono erbe in casa, la futura madre sarà salvata con tè verde o nero. Si consiglia di preparare una bevanda non da borse, ma da foglie di tè naturali. Quando il tè è caldo, aggiungi un paio di cucchiai di miele e una fetta di limone alla tazza.

Bevande di frutta utili da mirtilli o ribes, succhi di ciliegia e composte di lamponi freschi. In tali bevande un sacco di acido ascorbico, che rafforza il sistema immunitario. Prendere la vitamina C può essere raccomandato solo da un medico.

Invece di decotto prima di andare a letto, è meglio bere un bicchiere di latte bollito con un pezzo di burro e 2 cucchiai di miele. Al giorno utilizzare non più di 2 litri di liquido. Se le estremità inferiori si gonfiano o ci sono problemi con i reni, dovresti bere fino a 7-8 tazze di decotti, tè, composta e altre bevande, comprese le zuppe e altri primi piatti.

Assistenza medica
Per abbattere la temperatura di una gravidanza può paracetamolo, ma solo nella sua forma pura. Altri farmaci che contengono questa sostanza, come Panadol o Efferalgan, sono controindicati. Colpiscono il bambino e, se abusato, portano a insufficienza renale o epatica nella madre.

Non puoi bere "Nurofen" ad una temperatura, specialmente durante il terzo trimestre. L'aspirina e i preparati contenenti questo componente possono causare sanguinamento e aborto, quindi non sono adatti per le donne in gravidanza.

Metodi di trattare con un raffreddore

Se il naso è infarcito, è necessario lavarlo e rimuovere il gonfiore in modo che la futura mamma possa respirare più facilmente. Le farmacie sicure sono Aqualor, Humer o Acquamaris.
Il componente principale di questi spray è l'acqua di mare. A casa, puoi preparare un mezzo alternativo di sale e soda:

  1. Per un bicchiere di acqua bollita raffreddata a temperatura ambiente, avrete bisogno di 5-10 g di ingredienti secchi.
  2. Soda e sale dovrebbero essere completamente sciolti, il liquido diventerà bianco torbido.
  3. La soluzione viene aspirata nella siringa e iniettata alternativamente in ciascuna narice con la testa rivolta verso l'alto.
  4. Il liquido deve essere delicatamente inalato in modo che cada nei seni paranasali.
  5. Quando l'acqua raggiunge la gola, è necessario inclinare rapidamente la testa e soffiare i resti della soluzione insieme al muco.
  6. La procedura viene eseguita finché il vetro con l'agente è vuoto. Dopo il lavaggio, è necessario gocciolare il naso o sporcarlo con olio vegetale.

Al posto della salina vengono utilizzati decotti a base di salvia, fiori di trifoglio e radici dell'altopiano. Piante secche miste in proporzioni uguali, è possibile aggiungere calendula o foglie di piantaggine. Tritare l'erba e cuocere a fuoco medio, lasciare per 2 ore, quindi filtrare e risciacquare il naso con un decotto.

Suggerimenti: Se è scomodo usare una siringa, è possibile acquistare una siringa piccola in farmacia. Si consiglia di aggiungere 3-5 gocce di iodio alla soluzione salina o al decotto a base di erbe per rimuovere rapidamente l'infiammazione nei seni paranasali. È necessario sciacquare il naso 5 volte al giorno, e se è pesantemente imbottito, allora più spesso.

Trattamento termico
Alle donne incinte è permesso l'inalazione di vapore. Ci sono due opzioni per tale procedura: utilizzare un nebulizzatore o respirare su una padella con brodo caldo. Un dispositivo speciale tratta sia il naso che cola e un mal di gola, ma ha un peso significativo - un prezzo elevato. Non tutte le donne aiutano calorosamente, quindi l'acquisto potrebbe essere inutile. Si consiglia di provare prima il metodo della nonna con una padella e un asciugamano.

Il brodo per inalazione è preparato da:

  • foglie di eucalipto;
  • fiori di camomilla;
  • salvia;
  • achillea;
  • viole;
  • boccioli di pino;
  • malva di legno.

Prendono uno o più componenti nelle stesse proporzioni, versano acqua su di essi e su un fuoco forte prima di bollire. Mettere la pentola di brodo caldo sul tavolo e piegarsi sul contenitore, coprendo le spalle e la testa con una coperta o un grande telo da bagno. Inspirate il vapore al naso, cercando di tenere la bocca chiusa. Per evitare che questo metodo danneggi una donna incinta, dovrebbe sedere sul brodo per non più di 5 minuti.

Un modo più sicuro di azione locale è di scaldare i seni con un uovo sodo o sacchi di sale. Nel primo caso, il prodotto viene avvolto in piccoli asciugamani o pezzi di stoffa in modo che non brucino la pelle. Nella seconda forma di realizzazione, la sabbia o il sale viene riscaldato in una padella asciutta e quindi versato in piccoli sacchetti. Se sembrano troppo caldi, puoi mettere un panno o una garza sotto di loro.

Un medico può suggerire a una donna incinta di riscaldarsi con una lampada speciale, ma per questo dovrà recarsi regolarmente in ospedale, il che non è sempre conveniente. Anche se questo metodo non dovrebbe essere abbandonato con una rinite protratta, che rischia di andare in sinusite. Tratta il naso con sale o uova 2-3 volte al giorno, ma preferibilmente non più spesso. Per fissare il risultato della procedura dovrebbero essere gocce naturali.

Idratante per il naso
Durante un naso che cola, i passaggi nasali si asciugano e l'irritazione appare all'interno, a causa della quale la malattia può essere rimandata a lungo. Le madri incinte sono raccomandate dopo l'inalazione e il lavaggio per lubrificare le membrane mucose con vaselina o crema da latte.

L'olio di pesca e olivello spinoso, oltre alla rosa selvatica, ha proprietà idratanti. Ma nessuno di loro deve essere diluito in girasole o ulivo, perché in una forma concentrata tali gocce irritano ancora di più la membrana mucosa. In 20 parti della base dovrebbe prendere 1 parte dell'additivo e mescolare accuratamente. In ogni narice non più di 2 gocce, tre volte al giorno.

Invece degli olii, usa i succhi appena spremuti:

  • carota, a volte combinata con la barbabietola rossa;
  • mele;
  • arancia o mandarino.

Con le varietà di agrumi bisogna stare attenti, perché possono causare allergie in una donna o un feto. Il succo acquistato nel negozio non è adatto per il trattamento della rinite, perché non c'è niente di naturale in una tale bevanda.

Gocce fatte da cipolle o aloe. Tritare il prodotto, spremere il succo e diluirlo con acqua bollita. In ogni narice, 3 gocce. Il trattamento è completato con il massaggio: i seni mascellari, il ponte del naso e le tempie impastano con movimenti delicati. Consiglia di strofinare in queste aree "Star" o pomata "Doctor Mom".

Atmosfera corretta
Nel soggiorno o nella camera da letto dove riposa la donna incinta, è necessario mettere qualche ciotola di cipolla o aglio tritata, versata con acqua. Se non ti piace l'odore, le verdure dovrebbero essere sostituite con olio essenziale di tea tree.

Si consiglia di ventilare la stanza al mattino e prima di andare a dormire, e se fuori fa caldo, è possibile lasciare la finestra aperta per l'intera giornata. Inumidisci l'aria regolarmente dallo spruzzatore, perché se è molto secco, il naso si distende e diventa difficile respirare.

Suggerimento: durante il sonno, mettono un cuscino alto o più sotto la testa in modo che il muco non si accumuli nei seni mascellari e la donna incinta possa riposare correttamente.

Se le ricette popolari fossero impotenti, consentire le gocce farmaceutiche. Ma è necessario acquistare il dosaggio dei bambini, non usare più di una volta al giorno e mollare il farmaco dopo 2 giorni.

Trattare la gola

Una donna con un naso intasato inizia a respirare attraverso la bocca. Le mucose si asciugano, l'infezione penetra in gola e si infiamma. Per rimuovere rapidamente il solletico e il gonfiore, dovresti sciogliere un cucchiaino di olio di olivello spinoso o miele. L'aloe ha anche un effetto antibatterico: è necessario tagliare una piccola fetta e, senza masticarla, tenerla in bocca.

Infusi per il risciacquo
In primo luogo, la gola viene lavata per rimuovere il muco. Decotto utile di calendula o corteccia di quercia, foglie di eucalipto o salvia. Le soluzioni di risciacquo vengono preparate da germogli di betulla o camomilla, possono aggiungere un pizzico di soda e alcune gocce di iodio.

Il rossore viene rimosso dalla tintura alcolica di propoli: un cucchiaio di denaro per un bicchiere di acqua tiepida. Cerca di non ingerire la soluzione, perché l'alcol può danneggiare il bambino. Un'alternativa alla propoli è una collezione antivirale composta da 10 g di foglie di betulla, 20 g di eucalipto e 30 g di salvia. Preparare la billetta in un bicchiere d'acqua bollente, attendere 15 minuti, dopo averlo filtrato, usare per risciacquare.

Solletico e disagio rimuoverà la soluzione da 20 ml di acqua calda, 1 cucchiaino di sale e la stessa quantità di soda. Aggiungere 3 gocce di iodio, mescolare accuratamente. È pronto un rimedio per l'infiammazione e il mal di gola.

Cocktail curativi
Avrai bisogno di un cucchiaio di salvia essiccata e 200-250 ml di latte. Mettere i componenti a fuoco basso, cuocere a fuoco lento per 10 minuti dopo l'ebollizione. Bere immediatamente prima di coricarsi, con o senza miele.

Il mal di gola rimuoverà la miscela, che consiste di:

  • succo appena spremuto da mezzo limone;
  • un cucchiaino di sciroppo di rosa canina;
  • 2 cucchiai di succo di barbabietola;
  • 30-40 ml di kefir.

Componenti da miscelare accuratamente, utilizzare a piccoli sorsi dopo il risciacquo. Spray antisettici sono buoni per l'infiammazione, ma tali farmaci dovrebbero essere prescritti da un medico.

Se il disagio dopo il trattamento con i rimedi popolari non è scomparso, e le tonsille sono gonfie o ricoperte da una strana fioritura, devi andare all'ospedale. L'infiammazione normale può essere un mal di gola o anche una tonsillite, con cui non si può scherzare.

Ricette per la tosse

Se inizi a combattere con il raffreddore ai primi sintomi, si allontana rapidamente, ma a volte la malattia è più forte e compare una tosse. Si consiglia alle donne incinte di bere il tè al limone durante il giorno e di usare una tazza di latte caldo con una fetta di burro e un pizzico di soda prima di coricarsi.

Se la causa della tosse è mal di gola, sono utili le inalazioni con olio di eucalipto o tea tree. Puoi fare un decotto di salvia con fiori di tiglio e camomilla. Lenirà l'irritazione e distruggerà i virus e l'olio essenziale ha proprietà anti-infiammatorie.

Con una tosse secca, devi combattere le tisane con foglie di rosmarino selvatico, succes- sione, achillea o mirtillo. Inoltre, si consiglia di strofinare la parte superiore del torace con miele riscaldato. Lasciare l'agente per circa un'ora e poi risciacquare con acqua tiepida.

Importante: nel primo trimestre, gli oli essenziali non sono raccomandati, e nella seconda e terza bevanda con una grande quantità di miele, perché questo prodotto appartiene alla categoria degli allergeni forti.

Compresse e sciroppi
Con una tosse secca o forte, puoi combattere con farmaci fatti con materie prime naturali. Per un bambino è sicuro:

  • Sciroppo di piantaggine;
  • Evkabal;
  • Mukaltin;
  • Dr. Theis;
  • Radice di Altea;
  • Dott. Mamma.

Sciroppi e pillole per la tosse non hanno praticamente alcun effetto sul bambino, ma comunque il medico dovrebbe selezionare i farmaci, e non la donna stessa, perché alcuni componenti potrebbero contenere componenti pericolosi.

Cosa temere
Non si può curare un raffreddore con un cacciatore, farfara, echinacea o ginseng, a causa della quale la pressione aumenta e si manifestano allergie. La radice di liquirizia stimola le contrazioni uterine, quindi una donna può avere un aborto spontaneo. Il ginkgo biloba è il colpevole del travaglio pretermine dovuto al sanguinamento e la consolida medicinale causa mutazioni nel feto.

Il raffreddore comune è una malattia insidiosa e pericolosa, soprattutto per le donne che portano un bambino. Le mamme in grande aspettativa raccomandavano pace, riposo e frutta, cura e senza stress. I sintomi iniziali del raffreddore possono essere fermati con i metodi tradizionali, ma se la temperatura non diminuisce e lo stato di salute della donna incinta peggiora, devi immediatamente andare all'ospedale e seguire le raccomandazioni degli specialisti.

Top